domenica 18 settembre 2016

Una nuova Doll house da viaggio


Credo di aver procrastinato abbastanza per oggi.
Non ho tenuto il conto di quanto tempo ho passato a fissare il monitor prima di riuscire a battere le dita sulla tastiera. In realtà per la disperazione, nel non trovare le parole, ho battuto la testa sui tasti
 nhjhnj 
(avete sentito il tonfo?)

Vi assicuro che nonostante tutto il pc è ancora vivo e funzionante...per ora...ogni tanto perde qualche colpo e si impalla, un po' come me.
In questi giorni di cazzeggio relax ho elaborato diverse idee, ho il quaderno degli schizzi a portata di mano nel caso mi venissero delle idee geniali per conquistare il mondo, non mi resta che concentrare queste idee e dare un senso al progetto onde evitare l'inevitabile caos creativo che potrebbe generarsi (come abitualmente accade).

Quando ho aggiornato la BIO ho dimenticato di scrivere tra le mie caratteristiche principali che:


Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...