venerdì 27 marzo 2015

Regalo di Primavera: un vecchio tagliere.




[...È l’ora, in cucina, che troppidue sono, ed un solo non basta:si cuoce, tra murmuri e scoppi,la bionda matassa di pasta.Qua, nella cucina, lo svolodi piccole grida d’impero;là, in sala, il ronzare, ormai solo,d’un ospite molto ciarliero.Avanti i suoi ciocchi, senz’irané pena,la docile macchina giraserena,qual docile servo, una voltach’ha inteso, né altro bisogna:lavora nel mentre che ascolta,lavora nel mentre che sogna....]
(La canzone del girarrosto (parte III) - G. Pascoli - I canti di Castelvecchio)



Quando ho trovato questo tagliere, ho subito immaginato la classica nonna intenta a preparare il pranzo domenicale per tutta la sua famiglia.

Ho immaginato le fresche erbe aromatiche appena tritate da una vecchia mezzaluna o gli ortaggi affettati, e chissà quali ingredienti sono stati poggiati su questo pezzo di legno destinati a far nascere qualche prelibatezza.




lunedì 23 marzo 2015

New pattern available! cartamodello Pumpkin doll

Si dice che i bambini li porta la cicogna o che addirittura nascano sotto il cavolo.
Il mio amico zuccone, il nuovo nato dalla mia craftroom, l'ho trovato in un campo di zucchine.
In mezzo a tutto quel verde era l'unica nota arancione.
Siccome adoro le cose atipiche un po' strane e anche quasi-fuori stagione, l'ho portato  a casa con me, con il suo aspetto autunnale. Mica lo potevo lasciare insieme a delle antipatiche zucchine verdi che lo prendevano in giro per il colore della sua buccia?
 :-D

In realtà sono andata dal fruttivendolo per comprare le zucchine e ho trovato un trancio di zucca.
E a parte farci un buonissimo risotto, mi è venuta l'ispirazione per creare lui.

Jack, come Jack O' Lantern delle leggende anglosassoni e la pennuta Cra Cra.


sabato 21 marzo 2015

Ben arrivata primavera e buon Complyblog a me!

Dal 2012, data della nascita di questo blog, sono passati tre anni.
Un altro traguardo raggiunto anche se non con la costanza che mi ero promessa ma sono ancora qui.
Tre anni di gioie, dolori, conflitti, arrabbiature, successi e creatività.

Questo lo devo anche alla vostra presenza, ai vostri messaggi, ai vostri suggerimenti e al vostro supporto.
Sicuramente il mio non rientra tra i blog più seguiti, con i suoi 169 followers;  ma anche se non tutte voi mi seguite costantemente  voglio dirvi comunque GRAZIE!
Grazie sopratutto a chi di voi spende due minuti del suo prezioso tempo per lasciare un segno del suo passaggio.
Perchè con alcuni di voi si è creato un legame, fatto di poche chiacchiere, battutine su fb, qualche email e ogni tanto qualche telefonata.
L'amicizia non è la presenza costante, il vedersi tutti i giorni, questo l'ho sempre sostenuto, AMICIZIA è lealtà, esserci nei momenti belli e sopratutto nei momenti brutti e questa forma di affetto seppur in modo virtuale con alcune di voi c'è.
Sono fortunata :)
Ora vi saluto, prima che mi commuovo.
Eh si...sotto questa corazza c'è un cuore, anche se qualcuno potrebbe sostenere il contrario.
Un bacio a tutte voi.
Fabiola


venerdì 20 marzo 2015

L'importanza dei sogni

La primavera è arrivata, almeno dal punti di vista astronomico e ad aprire la stagione abbiamo avuto un eclissi di sole che nelle culture antiche era visto come un presagio di sventura.
Voi siete superstiziose?
La peggior cosa che potrebbe succedermi per ora sono le bollette da pagare ahahhaha ridiamoci su, facendo due scongiuri (della serie non ci credo ma è vero) :D

In attesa del rinnovamento stagionale, dove tutto germoglia, fiorisce, ecc...io butto giù schizzi, progetti, vari ed eventuali.

Guardo di soppiatto e timidamente il futuro, come quando si sbircia dal buco di una serratura e sogno, Fantastico su cosa vorrei per me, sul domani che desidero avere.



martedì 17 marzo 2015

Il mio primo pattern: primitive scarecrow

Salve a tutte!
Come è iniziata la vostra settimana?
Anche se siamo già a Martedì la mia è cominciata un po' in sordina.
Sarà colpa di questo tempo e della primavera che proprio non vuole dare nemmeno un accenno del suo arrivo.
Quest'aria giallognola e umida non mi da certo il buon umore, ma per fortuna ci pensa il mio nuovo nato a darmi la spinta per non crogiolarmi sul divano in balia di serie tv.
Ma bando alla ciance.
Sulla mia pagina Facebook avevo mostrato delle piccole anteprime del lavoro e molte si sono incuriosite provando ad indovinare cosa fosse la creatura misteriosa.
Ecco svelato l'arcano!
Non è una strega, non è un puntaspilli ma...

Vi presento Jacob lo spaventapasseri ed il suo amico e compagno di avventure Mr. Corvo.





sabato 14 marzo 2015

Heart garland: Ghirlanda handmade

Buonasera a tutte/i!
E finalmente siamo arrivate a Sabato e  io adoro il Sabato per il semplice fatto che il giorno dopo è Domenica e non c'è nessuno in giro per il quartiere.
Abitando vicino alle scuole e negozi, ahimè, tutte le mattine è un delirio di bambocci urlanti e i passanti maleducati che vengono a posteggiare l'auto fine dentro casa...in più abito in prossimità dello stadio e quando la squadra locale gioca in casa sento i cori fino a dentro casa.
Più passa il tempo e più ho voglia di trasferirmi in campagna, lontana dal caos e dai cafoni.
Per ora questo resta solo un sogno ma chissà...

Qualche post fa vi avevo mostrato la ghirlanda circolare e la mia intenzione di farne un' altra simile come forma ma più cicciotta.
Ma invece di dedicarmi agli intrecci, mi sono buttata in un altro progetto che vedrete a breve, per niente shabby ma moooolto rustico come piace a me.
Nel mentre vi faccio vedere una ghirlanda che ho fatto subito dopo la tonda e qui ci ho messo davvero il cuore.
E si vede anche dalla forma :D


mercoledì 11 marzo 2015

Tesori ritrovati

"Nelle case, dove ancora si ragiona coi vicini presso al fuoco, e già la nuora porta a nanna i suoi bambini, uno in collo e due per mano; 
pel camino nero il vento, tra lo scoppiettar dei ciocchi, porta un suono lungo e lento, 
tre, poi cinque, sette tocchi, da un paese assai lontano: tre, poi cinque e sette voci, lente e languide, di gente: voci dal borgo alle croci, gente che non ha più niente: -- Fate piano! piano! piano! 
Non vogliamo saper nulla: notte? giorno? verno? state? Piano, voi, con quella culla! che non pianga il bimbo... Fate piano! piano! piano! piano! 
Non vogliamo ricordare vino e grano, monte e piano, la capanna, il focolare, mamma, bimbi... Fate piano! piano! piano! piano! piano! "
(L'OR DI NOTTE - G. Pascoli - Canti di Castelvecchio)



sabato 7 marzo 2015

Ghirlanda handmade versione circolare

Mannaggia a me e a quanto ho desiderato un po' di pioggia...ma avevo detto un po' di pioggia, due gocce, non la tempesta perfetta!!!!
Acqua a non finire, vento che si è portato anche gli alberi e addirittura la neve!
Non sto scherzando ma come in Toscana anche qui in Abruzzo i danni e disagi non sono mancati.
Alcuni paesi interni oltre ad essere sommersi dalla neve (mica due fiocchi), sono rimasti senza luce e gas e io avrei ben poco da lamentarmi ma ho davvero avuto paura.

Oggi il tempo pare migliorato anche se sono previste nuove precipitazioni, quindi mi preparo ad un altra giornata barricata in casa con i pelosi che, non potendo uscire, si annoiano e giustamente vengono a scocciare me.

Approfittandone per continuare i miei piccoli progressi con il lavoro ai ferri a voi invece mostro una delle ghirlande che ho terminato tempo fa, per fortuna avevo scattato le foto quando ancora doveva arrivare questa perturbazione.
Tadannnnnnnnnnnnnnnnnnn
Cosa ve ne pare?



mercoledì 4 marzo 2015

Un' altra cappa scaldacollo wolf pack.


Non solo di brutture è fatta la vita ma anche di cose morbide e calde fatte con amore e passione.
Di quest' ultime io faccio la mia forza anche se le articolazioni ormai sembrano quelle di una settantenne con l'artrosi :D

Ma signore, sono piccole soddisfazioni vedere una tua creatura che una volta nata dalle tue mani ha volato fino in Francia, e ricevere la foto della  dolce bambina che l'ha ricevuta in dono e che la adora così tanto da non volersene più separare.

A me fa bene al cuore.







Modello Lupacchiotto 
*Sizes: 12/18 months, Toddler, Child, Adult
Pattern by Heidi May - The Velvet Acorn

martedì 3 marzo 2015

Ricomincio da...me

Tempo per amare, tempo per partire, tempo per tornare e tempo per fare.
Tempo per parlare, tempo per abbracciare, tempo per litigare e tempo per creare.
Il tempo di provare e sperimentare;
Tempo per ricominciare...

Marzo, mese di rinascita, il mese che porta la primavera.
Nuovi colori che riemergono dalla terra spogliata dall'inverno.
I piccoli crochi gialli annunciano che l'inverno sta per andare via...
Ma io avrei bisogno ancora di pioggia e del suo rumore confortante contro i vetri delle finestre.

Comunque tutto, ricomincio nuovamente da me,


Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...