domenica 18 maggio 2014

Mini vestitini

E taglia e cuci e taglia e cuci, gira che ti rigira quanto è passato dall' ultimo post?
Un mese?  Me vergogna e mi metto in un angolino in punizione.
Sinceramente avevo tanto da mostrarvi ma poco da scrivere, non che di cose da dire non ne avessi ma sarebbero state o scemenze o sfoghi sull'onda dello sconforto e non mi va di sporcare questo angolino con lamentele e piagnistei, non sono il tipo che si lascia andare pubblicamente a questo genere di cose e tendo a tenere tutto dentro.
Poi il tempo non era proprio dalla mia, nemmeno il tempo di un po' di shopping primaverile che è venuto giù il diluvio e le temperature si sono nuovamente abbassate. Insomma nel giro di pochi giorni sono passata dalla t-shirt al maglione di lana, per mia fortuna  non ho fatto il cambio di stagione sennò volavano tante di quelle imprecazioni che Zeus dall'alto mi avrebbe folgorato all'istante.
Già di suo la primavera non mi dona una forma fisica eccellente (sono circondata da batuffoli di pioppo che sono una benedizione per l'allergia), questo tempo non mi aiuta di certo a migliorare l'umore ma per fortuna che esiste la nutella!!!


Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...