giovedì 26 aprile 2012

WIP, WIP e ancora WIP

Scusate la latitanza, qui è tutto in WIP (Work In Progress), sono perdonata?
Ecco che la mia stanza torna nel disordine...non faccio in tempo a riordinare che dopo 2 secondi è tutto sottosopra ma mi sento appagata nel mio disordine di stoffe, cotone, pizzi e altro sparsi sul tavolo di un metro che funge da banco lavoro nella mia stanzetta; mi piace il suono rilassante della macchina da cucire e dell'ago che va su e giù nella stoffa...è il preludio di una nuova idea che piano piano prende forma.


Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...